Puzza di piedi? Sei rimedi naturali contro il cattivo odore

Pubblicato il 17 agosto 2015 13.21 | Ultimo aggiornamento: 17 agosto 2015 13.21

Tags:

di Redazione Ladyblitz
 
Puzza di piedi? Sei rimedi naturali contro il cattivo odore

R OMA – Come fare per eliminare la puzza di piedi? Lo sapevate che anche la vodka o il tè nero possono essere utili? La puzza di piedi, o bromidrosi plantare, è infatti un problema fastidioso e allo stesso tempo imbarazzante. L’odore è causato da una produzione esagerata di sudore, rispetto al normale, da parte delle ghiandole sudoripare che si trovano nella pianta del piede. Il sudore (soprattutto quando i piedi sono coperti dalle calze) si accumula creando un ambiente favorevole alla proliferazione di batteri che normalmente si trovano sulla superficie plantare, che provocano il cattivo odore. Cosa fare per risolvere il problema? Il sito Caffeina Magazine riporta qualche rimedio casalingo per prevenire il problema ed evitare che i piedi puzzino.

  1. Vodka. E’ necessario utilizzare un panno imbevuto con della vodka da strofinare sui piedi. Questa bevanda alcolica ha un’azione efficace contro i cattivi odori e i batteri. Funziona da disinfettante e da antisettico, proteggendo i piedi dalle infezioni e dai germi.
  2. Aceto. Fate un pediluvio con acqua e aceto di mele (due parti di acqua e da una parte di aceto). L’aceto non soltanto elimina i cattivi odori, ma aiuta a contrastare l’eventuale presenza di funghi e micosi.
  3. Tè nero. Una tazza di tè nero tiepido può essere mescolata all’acqua del catino per il pediluvio. L’azione deodorante è data dalla presenza di tannini nella bevanda, che possono aiutare a contrastare la sudorazione eccessiva e dunque a tenere a bada i cattivi odori.
  4. Bicarbonato di sodio. All’acqua del pediluvio aggiungete due cucchiai di bicarbonato. Dopo il pediluvio, i cattivi odori risulteranno scomparsi. Il bicarbonato può essere utilizzato anche per deodorare le scarpe e le scarpiere, riponendolo in piccoli sacchetti o contenitori.
  5. Salvia. La salvia è una pianta aromatica e officinale dal naturale potere deodorante. Per un pediluvio contro i cattivi odori è possibile preparare un decotto a base di foglie di salvia fresche. Portate ad ebollizione in mezzo litro d’acqua una manciata di foglie di salvia appena raccolte, lasciate sobbollire per 15 minuti e fate raffreddare prima di filtrare. Aggiungete il decotto di salvia all’acqua per il pediluvio.
  6. Limone. Questo frutto è ben noto come rimedio naturale efficace per eliminare i cattivi odori dalle mani, causati soprattutto dal contatto con alimenti dal forte aroma, come aglio, porri e cipolle. Il medesimo rimedio vale anche per i piedi e consiste nel strofinarli con alcune gocce di succo di limone o con la parte interna della buccia di un limone spremuto.