Perdi i capelli da giovane? Fertilità a rischio

Pubblicato il 21 settembre 2015 18.00 | Ultimo aggiornamento: 21 settembre 2015 13.22

Tags: ,

di redazione Ladyblitz
 
Perdi i capelli da giovane? Fertilità a rischio

L ONDRA – Una brutta notizia per gli uomini che perdono i capelli, e che magari già non ne sono felici: se la calvizie inizia da giovani la fertilità sarà minore. Il motivo sarebbe nei cambiamenti ormonali legati alla perdita di capelli, che risultano associati ad un calo del numero di spermatozoi di circa il 60%. Secondo uno pubblicato sulla rivista Dermatologica Sinica il rischio riguarda in particolare gli uomini che perdono i capelli intorno ai 30 anni.

La cosiddetta alopecia androgenetica, o calvizie maschile, è la forma più comune di perdita dei capelli negli uomini e nelle donne. Spesso progredisce fino alla calvizie e colpisce circa la metà degli uomini oltre i 50 d’età, ma può iniziare molto prima.

Nel nuovo studio i ricercatori hanno effettuato una serie di test su uomini con un’età media di 31 anni affetti da alopecia androgenetica. Ebbene, gli uomini con una moderata o grave perdita di capelli avevano un numero di speramtozoi significativamente inferiore a quella degli uomini con una “normale” perdita di capelli. Secondo i ricercatori, questo perché gli uomini con bassi livelli di testosterone perdono i capelli in età giovane.