Peperoncino, segreto di Hillary: 1 al giorno fa vivere a lungo

Pubblicato il 1 febbraio 2016 13.00 | Ultimo aggiornamento: 29 gennaio 2016 16.27

Tags:

 
Peperoncino, segreto di Hillary: 1 al giorno fa vivere a lungo

R OMA – Un peperoncino può aiutare a vivere a lungo. Lo sa bene la candidata alle primarie democratiche per la Casa Bianca, Hillary Clinton: lei ne mangia uno al giorno, tutti i giorni.

Il segreto della potenza benefica del peperoncino è nella sua ampia gamma di sostanze nutritive presenti: innanzitutto vitamine, ed in particolar modo la vitamina C, di cui è ricchissimo. Poi la capsaicina, la sostanza che conferisce al piccolo peperone rosso quel suo sapore piccante. Tanto che in caso di raffreddore questo piccolo ortaggio aiuta subito a sentirsi meglio, liberando le vie aeree e allo stesso tempo “disinfettando” l’apparato digerente.

Uno studio condotto nell’estate del 2015 in Cina dopo una ricerca durata sette anni ha rivelato che un consumo regolare di peperoncino riduce del 14% il rischio di morte prematura.

Clinton deve saperlo, e deve saperlo anche suo marito Bill. La coppia, infatti, ha inaugurato insieme questa abitudine nel 1992, durante la prima campagna presidenziale di Bill Clinton.

“Ho letto un articolo sulle proprietà dei peperoncini nel rafforzare il sistema immunitario, ha racconta Hillary, ho pensato che fosse interessante, anche perché le campagne elettorali sono molto stressanti. Ora mangio un peperoncino al giorno, e forse è uno dei motivi per cui sono così in salute e piena di energie”.

(Nella foto Lapresse, Hillary Clinton)