Peperoncino per stimolare il metabolismo. E non solo…

Pubblicato il 16 giugno 2015 19.00 | Ultimo aggiornamento: 16 giugno 2015 17.31

Tags: ,

di redazione Ladyblitz
 
Peperoncino per stimolare il metabolismo. E non solo...

R OMA – Un segreto semplice semplice per riaccendere il metabolismo? E’ il peperoncino. Questo frutto rosso è infatti un ottimo bruciagrassi, come sottolinea uno studio dell’Università di West Lafayette negli Stati Uniti. Ma le sue proprietà non finiscono qui, spiega Monica Piani su Repubblica.

I poteri del peperoncino sul metabolismo sono dovuti alla capsaicina, un alcaloide che provoca la sensazione di bruciore, aumentando così il flusso sanguigno e quindi stimolando la produzione di succhi gastrici che combatte i problemi di intestino, oltre ad avere poteri antibatterici e antireumatici.

Spiega Monica Piani su Repubblica:

“Da un punto di vista terapeutico è considerato un’ottimo antiossidante, antinfiammatorio e antidolorifico e addirittura ulteriori studi sembrerebbero aver dimostrato che i suoi principi attivi abbassano il livello di insulina nel sangue. Ma appunto nell’ultima indagine dei ricercatori americani è emerso che il consumo di peperoncino porta ad una diminuzione del senso di appetito e ad una maggior quantità di energia consumata. Infatti dalle analisi è risultato che il vegetale incrementa la temperatura interna del corpo e favorisce il consumo della calorie introdotte con i pasti. Pensate che la medicina popolare cinese prescrive brodo di pollo al peperoncino per stimolare l’emissione dell’urina nelle persone con tendenza alla ritenzione idrica e che soffrono per l’ingrossamento della prostata. Le ultime ricerche stanno addirittura valutandone le proprietà preventive su alcuni tipi di tumore. E’ inoltre interessante sottolineare anche altre due “proprietà” curiose del peperoncino: pare, infatti, che possa avere effetti positivi sulla caduta dei capelli e sul tabagismo”.