Melanoma, 10 regole per prendere il sole senza rischi

Pubblicato il 6 maggio 2015 12.00 | Ultimo aggiornamento: 6 maggio 2015 10.35

Tags: ,

di redazione Ladyblitz
 
Melanoma, 10 regole per prendere il sole senza rischi

R OMA – Il sole batte, l’estate si avvicina, ma con le vacanze e l’abbronzatura sale anche il rischio di melanoma. L’incidenza di questo tumore della pelle è più raddoppiata negli ultimi 30 anni: oltre 100mila persone in Italia colpite e 10mila nuovi casi ogni anno. L’età media dei pazienti è di soli 50 anni e il 20% dei casi viene riscontrato in soggetti tra 15 e 39 anni. Alto, purtroppo, il tasso di mortalità (20% dei casi) perché spesso viene diagnosticato in fase avanzata o metastatica.

Per accendere i riflettori sul rischio di questa forma di cancro e sull’importanza di una corretta esposizione al sole l’Intergruppo Melanoma Italiano ha stilato una lista con alcuni consigli utili per prendere il sole senza rischi. Eccone alcuni.

  1. Esporsi gradualmente al sole: per 45-50 minuti il primo giorno e aumentando, via via, il tempo fino ad ottenere in 15-20 giorni un’abbronzatura uniforme e duratura.
  2. Limitare al minimo l’esposizione tra le 11 e le 15, orari in cui il sole è più forte. In quel lasso di tempo è bene proteggersi con un cappellino, una maglietta e creme ad alto fattore di protezione.
  3. Bambini protetti: nel loro caso è fondamentale usare creme a protezione totale e indumenti che li proteggano soprattutto nelle ore più calde (anche se in questo caso loro proprio non dovrebbero starci, al sole).
  4. Niente esposizione al sole per i neonati fino ad un anno.
  5. Approfitta dell’ombra naturale o di ombrelloni, tettoie.
  6. Usa creme solari adeguate al tuo fototipo, con filtri per i raggi UVA e UVB; in caso di allergia o intolleranza al sole consulta il dermatologo.
  7. Evita l’esposizione eccessiva al sole soprattutto “se hai un fototipo 1 o 2.
  8. Le creme solari devono essere applicate in dosi adeguate e più volte durante l’esposizione.
  9. Alcuni punti del corpo sono da proteggere in modo particolare: naso, ore