La rivincita delle curvy: grasso sui fianchi, bene alla salute

Pubblicato il 19 novembre 2015 15.00 | Ultimo aggiornamento: 19 novembre 2015 15.48

Tags:

di redazione Ladyblitz
 
chi accumula il grasso sui fianchi e non sulla pancia è, tendenzialmente, più sano.

L ONDRA – La rivincita delle curvy. E delle donne “a pera”. Stiamo parlando della conformazione fisica, ovviamente. A livello di salute, ma forse anche di bellezza, vince senza dubbio il fisico che prevede pancia piatta e fianchi e sedere ampio. Con questo, naturalmente, non si intende incentivare all’obesità. Semplicemente si suggerisce che chi accumula il grasso sui fianchi e non sulla pancia è, tendenzialmente, più sano.

A dirlo è uno studio dell’Università di Oxford che ha scoperto che nelle donne con un fondoschiena pronunciato gli acidi grassi omega-3 sono molto abbondati. E questi acidi grassi polinsaturi sono veri alleati dell’intelletto, perfezionando lo sviluppo cognitivo e aumentando la velocità di pensiero e di parola, ma anche aumentando la memoria e la capacità di attenzione.

Inoltre, sostengono gli scienziati britannici, le donne con un sedere generoso hanno nel sangue livelli più bassi di glucosio e di colesterolo cattivo, mentre hanno livelli alti di colesterolo buono. Infine, aggiungono gli esperti, il grasso che si deposita nella parte inferiore del corpo come le gambe e il sedere è utile per prevenire l’ostruzione delle arterie.

Insomma: se avete un po’ di ciccia sul sedere o sui fianchi non preoccupatevi troppo: piace agli uomini e fa bene alla salute.