Ipertensione, 8 consigli per prevenirla: niente fumo, tante fibre…

Pubblicato il 6 agosto 2015 15.00 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2015 13.59

Tags:

di redazione Ladyblitz
 
Ipertensione, 8 consigli per prevenirla: niente fumo, tante fibre...

R OMA – Ipertensione: la chiamano “il killer silenzioso” perché uccide senza dare avvisaglie. Eppure basterebbe tenere sotto controllo la propria pressione e fare piccoli accorgimenti nel proprio stile di vita per proteggersi da ictus, infarto e gli altri danni terribili, spesso fatali, che la pressione alta può causare.

A dire come prevenire l‘ipertensione è lo stesso ministero della Sanità, che sul proprio sito dà alcuni consigli di vita e alimentazione.

  1. Alimentazione: sì alle fibre (frutta, verdura, cereali integrali) e pesce, pochi grassi saturi (quelli di origine animale, carni rosse, salumi, insaccati, formaggi), poche calorie La verdura e la frutta sono molto importanti perché oltre ad essere ricchi di fibre, sono molto ricche di potassio: una alimentazione del genere tipica dell’area mediterranea dei primi anni ’60 aiuta ad abbassare la pressione di circa 8-14 mmHg
  2. Pochi cibi molto salati come dado da cucina, cibi in scatola, carne, tonno, sardine, alici ecc, salse, sottaceti, formaggi, salumi e insaccati.
  3. La quantità di sale non deve superare i 5 grammi al giorno. Ma già un etto di prosciutto crudo contiene questo quantitativo di sale. Consumare non più di 5 g di sale al giorno riduce la pressione arteriosa fino a 6-8 mmHg.
  4. Limitare l’alcol: non più di 1 bicchiere di vino al giorno per le donne, non più di due per gli uomini. Con la riduzione dell’alcool la pressione si può ridurre di 2-4 mmHg.
  5. Se si è sovrappeso, scendere di peso: ogni 10 Kg di peso persi, la pressione arteriosa si riduce di circa 5-10mmHg.
  6. Praticare regolarmente attività fisica aerobica: almeno 30 minuti di camminata a passo veloce, bicicletta, nuoto, per almeno cinque volte alla settimana).
  7. Smettere di fumare.
  8. Imparare a gestire lo stress. Consigliati yoga, tecniche di meditazione e di rilassamento, pilates.