Invecchiamento, scoperto come “sostituire” le cellule anziane