Insonnia, 7 cure dolci per dormire meglio

Pubblicato il 19 novembre 2015 16.00 | Ultimo aggiornamento: 19 novembre 2015 15.20

Tags: ,

di redazione Ladyblitz
 
Insonnia, 7 cure dolci per dormire meglio

R OMA – Difficoltà a prendere sonno? Se si sceglie una cura dolce, meglio iniziare sin dal mattino. Perché un buon sonno va preparato durante tutto il giorno, senza ridursi ad arrivare a letto trafelati dopo una giornata di corsa, come sottolinea scrive TgCom24. Ecco quindi qualche consiglio per affrontare meglio la notte e riuscire a dormire di più e meglio. 

  1. STRESS – Spesso le difficoltà a dormire sono un riflesso delle difficoltà e delle ansie quotidiane. Lo stress e l’ansia rendono più facile soffrire dinsonnia. Per questo motivo il primo consiglio è di rallentare i ritmi delle proprio giornate, sia al lavoro sia a casa e nel tempo libero.
  2. DECOMPRESSIONE – La sera è importante mettersi in una modalità più tranquilla: si può iniziare spegnendo o abbassando la suoneria del cellulare ed evitando di attaccarsi al computer. Un buon metodo per rilassarsi, per chi ha figli, è giocare con loro, magari facendo un puzzle, oppure raccontare la propria giornata al partner.
  3. UN BEL BAGNO – L’acqua aiuta a rilassarsi. Stendersi nella vasca da bagno, lasciando andare ogni tensione, può aiutare. L’ideale è aggiungere delle gocce di olio essenziale di gardenia o arancio dolce in un detergente neutro. Fiori come la rosa e la gardenia abbassano i livelli di stress.
  4. A TAVOLA – A cena meglio mettersi a tavola con la televisione spenta, anche se si è da soli. Piazzarsi sul divano, magari con un vassoio o il piatto sulle ginocchia, è il peggior modo per rilassarsi. Un buon metodo per lasciarsi andare è ascoltare della musica che piace, magari lenta o lounge, e lasciare andare i pensieri della giornata.
  5. RESPIRA – Una respirazione profonda è sempre fondamentale per rilassarsi. Se non si vuole fare yoga o meditazione, anche solo controllare il proprio respiro può dare risultati sorprendenti.
  6. INFUSO DELLA BUONA NOTTE – Per conciliare il sonno sono utili infusi e tisane a base di biancospino, camomilla, melissa, valeriana, passiflora e tiglio. Si possono anche aggiungere due gocce di olio essenziale di lavanda sul cuscino o caricare il diffusore di aromi con olio essenziale di ylang ylang, arancio dolce o salvia. E buona notte.