Fertilità, vuoi diventare papà? Evita boxer e jeans attillati

Pubblicato il 14 giugno 2016 10.00 | Ultimo aggiornamento: 14 giugno 2016 09.58

Tags:

 
Fertilità, vuoi diventare papà? Evita boxer e jeans attillati

L ONDRA – Boxer, slip e jean aderenti sotto accusa: possono aumentare le probabilità di sterilità negli uomini. Soprattutto superati i 40 anni di età, se un uomo vuole avere un figlio meglio dimenticare la biancheria intima stretta, consiglia Alla Pacey dell’Università di Scheffield, tra i maggiori esperti britannici di fertilità.

L’esperto, spiega il quotidiano britannico The Telegraph, sostiene che la biancheria intima stretta raddoppierebbe le probabilità di avere una conta bassa di spermatozoi. Inoltre Pacey ha dichiarato che ci sarebbero evidenze crescenti che i bambini nati da uomini di età superiore ai 40 anni hanno più probabilità di soffrire di disturbi come schizofrenia, autismo, nanismo e sindrome di Down.

“Abbiamo fatto uno studio su 2.500 giovani uomini, ha spiegato l’esperto, e abbiamo pensato che dovevamo essere preoccupati per il fumo e il consumo di alcol. Ma il singolo fattore di rischio più grande che abbiamo trovato è stato indossare biancheria intima stretta”.

In un intervento al Festival della Scienza di Cheltenham, il medico ha ricordato che l’età media della prima paternità per gli uomini risulta in aumento di anno in anno dal 1970, ed è ora, almeno nel Regno Unito, di 32 anni.

Biancheria intima e pantaloni troppo stretti sono in grado di rendere lo sperma maschile ben due volte e mezzo meno fertile, cosa che si unisce al dilagante problema della sterilità femminile, causato dall’aumento del numero di donne che provano per la prima volta ad avere un figlio in età troppo avanzata (e sotto stress), avverte Pacey.