Farmaci, “non chiamateli generici: efficaci come gli altri”