Dormire troppo, muoversi poco: le 6 abitudini che uccidono

Pubblicato il 17 dicembre 2015 17.00 | Ultimo aggiornamento: 21 dicembre 2015 13.08

Tags: ,

di redazione Ladyblitz
 
Dormi poco? Male: rischi di ingrassare. Ecco perché

S YDNEY – Non solo fumo, alcolici, cattiva alimentazione e poco sport: anche la sedentarietà e le dormite troppo lunghe accorciano la vita. E si sommano così agli altri già noti quattro fattori di rischio. Secondo i ricercatori dell’Università di Sydney, in Australia, infatti, anche dormire più di nove ore a notte e passare più di sette ore consecutive seduti aumenta il rischio di morte precoce.

Lo studio australiano, pubblicato sulla rivista Plos Medicine, ha rilevato che stare seduti a lungo, fare poca attività fisica e dormire molto può non solo essere nocivo, ma persino letale. Queste abitudini malsane, infatti, sarebbero la causa di un terzo dei decessi. Anche la combinazione tra sedentarietà prolungata, troppo sonno, fumo e consumo di alcol possono portare a morte precoce. Lo studio australiano ha infatti scoperto che andare in palestra non annulla il danno dello stare seduti tutto il giorno in ufficio. “Questo ampio studio conferma l’importanza di stili di vita sani”, hanno concluso i ricercatori.