Donne devono dormire più degli uomini. Ecco perché

Pubblicato il 1 aprile 2016 07.00 | Ultimo aggiornamento: 30 marzo 2016 13.34

Tags:

 
Donne devono dormire più degli uomini. Ecco perché

L ONDRA – Le donne devono dormire più degli uomini. Se vi sentite sempre assonnate anche quando il vostro partner è già sceso dal letto da un pezzo, ecco la spiegazione. Arriva da uno studio della Università di Loughborough, nel Regno Unito, e spiega che le donne hanno effettivamente bisogno di riposare di più perché… usano di più il cervello. Se non dormono quanto hanno bisogno il rischio è di diventare aggressive, nervose e depresse.

In media, spiega Il Sole 24 Ore, donne e ragazze dovrebbero dormire venti minuti più di uomini e ragazzi. Questo è il tempo medio stimato per far riposare il cervello che loro utilizzano di più, dicono i ricercatori, coordinati da un uomo, Jim Horne, professore di Psicofisiologia ed ex Direttore del Centro di ricerca sul sonno dell’ateneo inglese, che spiega:

“Una delle funzioni più importanti del sonno è quella di consentire al cervello di riposarsi e di rigenerarsi. Durante il sonno, la corteccia cerebrale (l’area del cervello responsabile del ragionamento, della memoria e del linguaggio) si sgancia dai sensi ed entra in modalità di recupero”.

In particolare i ricercatori hanno osservato la relazione tra l’attività cerebrale e la necessità di dormire. Più si fa lavorare il cervello, è il nocciolo della questione, più si sente il bisogno di riposare.

Considerata la propensione naturale delle donne al multitasking, ossia di eseguire diversi compiti nello stesso momento, per loro aumenta la necessità di dormire.

Spiega ancora il professor Horne:

“Quanto più si usa il cervello durante il giorno, tanto più l’organo ha bisogno di riposare e, di conseguenza, si ha maggiore necessità di dormire. Le donne tendono a essere multitasking, cioè fanno un sacco di cose in una volta sola e sono flessibili. Pertanto, fanno un maggiore uso del cervello rispetto agli uomini. A causa di questo, il loro bisogno di dormire è più elevato”.

Se le donne non possono soddisfare questa necessità corrono un rischio, con conseguenti rischi anche per gli uomini che stanno loro accanto: quello di diventare nervose, aggressive e persino depresse. Quindi meglio lasciar dormire la propria compagna. Lo dice la scienza.