Dieta per la mente: 10 alimenti che nutrono il cervello

Pubblicato il 30 agosto 2015 10.00 | Ultimo aggiornamento: 27 agosto 2015 19.40

Tags: ,

di redazione Ladyblitz
 
Dieta per la mente: 10 alimenti che nutrono il cervello

R OMA – Cereali integrali, verdure a foglia verde, un bicchiere di vino e frutta secca: è uno dei menù ideali per mantenere sano non solo il corpo ma anche la mente. La “dieta” che preserva il cervello è stata messa a punto dai ricercatori del Rush University Medical Center di Chicago.

Gli studiosi hanno seguito per un anno gli anziani che abitavano in 40 case di cure della città americana, osservando quello che mangiavano e i risultati a livello cognitivo. Alla fine hanno individuato alcuni alimenti che vanno a costituire quella che hanno chiamato “Mind Diet”, ovvero dieta per la mente. Si tratta di un incrocio tra la dieta mediterranea e la dieta Dash, utile per combattere la pressione alta.

Ma ecco quali sono gli alimenti consigliati.

  1. FRUTTA SECCA: contiene vitamina E, un antiossidante che protegge i neuroni dai danni ossidativi. E’ anche ricca di vitamina B6, che preserva il mantenimento dell’attività celebrale.
  2. PESCE AZZURRO: è ricco di acidi grassi essenziali della serie omega-3, fondamentali per combattere i deficit cognitivi.
  3. CACAO: è ricco di flavonoidi, antiossidanti che prevengono i danni vascolari al cervello. Ovviamente è preferibile mangiare cioccolato fondente, perché le varianti del cacao possono contenere più conservanti che antiossidanti.
  4. UOVA: ricche di proteine, contengono anche la colina, una sostanza utile al rafforzamento della memoria centrale e il cervello.
  5. TE’ VERDE: depura l’organismo e contiene le catechine, che stimolano la produzione di nuovi neuroni (neurogenesi) nell’ippocampo, rafforzando la parte della memoria che converte i ricordi da breve a lungo termine.
  6. AVOCADO: è ricco di grassi monoinsaturi, la cui funzione è quella di tenere sotto controllo la circolazione sanguigna, la responsabile del corretto funzionamento della mente.
  7. MIRTILLI: le sostanze in esse contenuti proteggono la corteccia cerebrale e il sistema nervoso.
  8. CURCUMA: rafforza la memoria e stimola la produzione di nuove cellule cerebrali, ha proprietà antiossidanti, anti-infiammatorie ed è in grado può calmare l’infiammazione delle cellule cerebrali e nervose. Inoltre aiuta a inibire l’accumulo di beta amiloidi distruttivi nel cervello dei malati di Alzheimer.
  9. CEREALI INTEGRALI: aiutano a mantenere il cervello sano perché ricchi di carboidrati complessi, fibre e acidi grassi come gli omega-3, che contrastano i danni provocati dai picchi di zucchero e dai coaguli di sangue.
  10. CECI: sono ricchi di magnesio, fondamentale per il metabolismo energetico. Il magnesio aiuta anche a rilassare i vasi sanguigni, permettendo più flusso di sangue al cervello.