Dieta detox: come depurarsi e tornare in forma dopo le feste

Pubblicato il 5 gennaio 2016 11.16 | Ultimo aggiornamento: 5 gennaio 2016 11.16

Tags: ,

 
Dieta detox: come depurarsi e tornare in forma dopo le feste

R OMA – Tornare in forma dopo le abbuffate di Natale e Capodanno con una dieta che ci faccia non soltanto perdere qualche chilo e un po’ di gonfiore, ma che ci aiuti a depurarci, in particolare a livello di fegato e intestino. 

I pranzi e i cenoni, infatti, non hanno influito solo sulla forma fisica, ma hanno, in molti casi, alzato anche i livelli di colesterolo e trigliceridi.

E’ bene, quindi, iniziare l’anno nuovo con alcuni giorni di depurazione dalle tante tossine accumulate. Come, lo suggerisce Giovanna Cecchetto, past president dell’Associazione Nazionale Dietisti (Andid).

Prima di tutto, avverte la dottoressa Cecchetto, tisane e integratori non servono senza una buona dieta a base di frutta, verdure e cibi poco conditi, possibilmente accompagnata dalla giusta attività fisica.

Gli eccessi nell’alimentazione durante non solo uno o due giorni, ma in tutto il periodo natalizio affaticano soprattutto il fegato. Per questo è importante, per depurarsi, limitare i condimenti e gli alcolici, che comportano un sovraccarico digestivo che irrita le mucose e nuoce sia allo stomaco che all’intestino. Per riabilitarlo, però, non serve il digiuno ma un periodo di disintossicazione, con molta acqua e condimenti semplici, a base di olio di oliva a crudo.

Fondamentale, sottolinea la dottoressa Cecchetto, è

“ridurre al massimo grassi, zuccheri semplici e bevande alcoliche, ma anche introdurre più cereali integrali e fonti proteiche vegetali come i legumi al posto di carne o formaggi”.

Via libera, infine, alle verdure ma “crude, bollite o cotte al vapore, non ripassate nell’olio”.