Dieta dei numeri: 6 cucchiaini di zucchero, 7 ore di sonno…

Pubblicato il 23 novembre 2015 11.00 | Ultimo aggiornamento: 23 novembre 2015 09.57

Tags:

di redazione Ladyblitz
 
Dieta dei numeri: 6 cucchiaini di zucchero, 7 ore di sonno...

R OMA – Volete dimagrire ma non ci riuscite? Ogni dieta si è rivelata inutile? Provate con quella dei numeri. Sì, avete capito bene. Di che si tratta lo spiega il Daily Mail: riassunta, vuol dire 10mila passi al giorno, non più di sei cucchiaini di zucchero, cinque porzioni di frutta e verdura… Ecco le 10 regole in cui consiste questa curiosa dieta.

  1. La questione girovita. Mantenersi sani non è solo questione di essere magri. L’importante è soprattutto non accumulare grasso a livello addominale, cioè non esagerare con la ciccia sulla pancia. Altrimenti si rischia di ammalarsi di diabete di tipo 2.
  2. Ogni abitudine richiede dai 2 agli 8 mesi per dare risultati. Il tempo esatto dipende dalla propria forza di volontà e dalle circostanze. Ma se ogni tanto cadete in tentazione non è tutto perduto. L’importante è non pensare che lo sia, ma rimettersi subito in carreggiata.
  3. Tre azioni positive controbilanciano un’azione negativa. Fare una lista, anche solo mentale, delle cose positive che si sono fatte dà forza per continuare. Quindi ogni sera pensate ad almeno tre azioni o eventi positivi della giornata. In questo modo dormirete anche meglio (e questo è utile anche alla linea).
  4. Quattro volte più stress sulle vostre ginocchia. Ogni aggiunta di peso corporeo vuol dire un carico quattro volte maggiore sulle vostre ginocchia, con la conseguenza di aumentare il rischio di artrite.
  5. Cinque porzioni di frutta e verdura. E’ una regola ormai nota. Mangiare almeno cinque porzioni di frutta e verdura ogni giorno è il minimo. Altri suggeriscono addirittura sette o dieci. Non solo fa dimagrire, ma protegge la salute, anche dai tumori.
  6. Non più di sei cucchiaini di zucchero al giorno. E’ il limite massimo suggerito dall’Organizzazione mondiale della sanità. Più si assume zucchero più aumenta il rischio di diabete di tipo 2, di carie e altri problemi. Ovviamente nei sei cucchiaini è compreso lo zucchero già presente nei cibi… Quindi attenzione alle tabelle nutrizionali.
  7. Dormire per almeno sette ore. Dormire meno fa male alla salute, alla pelle e alla linea, spingendo a mangiare soprattutto cibi spazzatura, ricchi di grassi e di zuccheri.
  8. Ogni dieci anni si perde l’8 per cento della massa muscolare. Una volta superati i 40 anni ogni dieci anni si perde l’8 per cento della propria massa muscolare. Ma per tenere i muscoli allenati bastano dieci minuti di esercizi mirati al giorno.
  9. Muoversi sempre, il più possibile. Questo significa non solo fare sport, ma cercare di fare movimento anche quando si è in giro, al lavoro. Tradotto, fare le scale anziché prendere l’ascensore, andare a piedi anziché in auto quando possibile.
  10. Almeno 10mila passi al giorno. E’ la misura giusta per vivere più a lungo, proteggendosi dall’obesità, dalle patologie cardiovascolari, dal diabete e da altri disturbi. E restando in forma.