Diabete, prima proteine, poi pasta: così si riduce la glicemia