Asma, vitamina D protegge dagli attacchi

Pubblicato il 29 settembre 2016 14.30 | Ultimo aggiornamento: 29 settembre 2016 14.19

Tags: ,

 
Asma, vitamina D protegge dagli attacchi

L ONDRA – E’ una delle vitamine più importanti per la salute, e adesso si è scoperto che protegge anche dagli attacchi di asma. Parliamo della vitamina D. Un nuovo studio condotto dai ricercatori della Queen Mary University di Londra, nel Regno Unito, rivela che per i pazienti asmatici, aggiungere integratori di vitamina D al trattamento standard può ridurre il rischio di attacchi gravi e, di conseguenza, il numero dei ricoveri ospedalieri.

L’asma è una malattia per la quale non esiste una cura, anche se i farmaci possono aiutare a ridurne i sintomi. Può provocare dispnea, mancanza di respiro, tosse, dolore toracico e senso di oppressione.

I ricercatori britannici, guidati da Adrian Martineau, hanno fatto una revisione di ricerche precedenti in materia e preso in considerazione i dati di nove studi a cui avevano partecipato complessivamente oltre un migliaio di volontari tra adulti e bambini.

La maggior parte dei pazienti soffriva di asma da moderata a grave e ha continuato il trattamento standard. Il rischio di ricovero ospedaliero o visita al pronto soccorso a causa di attacchi è risultato ridotto dal 6 per cento al 3 per cento in chi assumeva integratori di vitamina D per via orale.

Inoltre risultava ridotta anche la necessità di un trattamento con steroidi per attacchi acuti. Di contro non si sono registrati effetti collaterali gravi. C’è un però, sottolinea Marineau: “Non è chiaro se la vitamina D possa ridurre il rischio in tutti i pazienti, o se questo effetto riguardi solo coloro che presentano bassi livelli di vitamina D”.