Aritmia cardiaca e ictus, lavorare troppo aumenta il rischio