Anoressia e bulimia, l’origine nel rapporto con il padre