Carlo Azeglio Ciampi: chi è la moglie Franca Pilla FOTO

Pubblicato il 16 settembre 2016 12.38 | Ultimo aggiornamento: 16 settembre 2016 12.41

Tags: , ,

 
Carlo Azeglio Ciampi: chi è la moglie Franca Pilla FOTO

R OMA – Carlo Azeglio Ciampi: chi è la moglie Franca Pilla FOTO. È morto all’età di 96 anni Carlo Azeglio Ciampi, presidente emerito della Repubblica. Ciampi è morto oggi 16 settembre 2016 nella sua casa a Roma, vicino ai suoi cari tra cui la moglie Franca Pilla, accanto al marito da ben 70 anni. Se vi sono ampie cronache in merito alla persona di Carlo Azeglio Ciampi, da sempre considerato il presidente dell’orgoglio e della sobrietà, poco si sa invece della moglie, donna forte e di grande umiltà. Chi è dunque Franca Pilla, la donna che è stata accanto al marito per una vita intera?

Di famiglia paterna molisana, Franca Pilla è nata a Reggio nell’Emilia nel 1920. Franca e Carlo Azeglio si conobbero all’età di 18 anni a Pisa, dove dove entrambi frequentavano l’università. I due si sono sposati a 26 anni, nel 1946, a Bologna, dove lei nel frattempo si era trasferita. Da quel momento Carlo e Franca sono diventati inseparabili. Dopo il matrimonio Franca andò a vivere a Livorno, città del marito, dove questi all’epoca insegnava latino e italiano.

Ed è stata proprio Franca, in un certo senso, a indirizzare la carriera del marito verso la politica. Lo convinse infatti a cambiare professione, esortandolo a partecipare al concorso per un posto da impiegato alla Banca d’Italia. Posto che Ciampi vince e, negli anni, da semplice impiegato in giro per le filiali, divenne Governatore. I due si trasferirono così a Roma. A seguito, il marito divenne Presidente del Consiglio (1993-1994) e, quindi, di Ministro del Tesoro (1996-1999).

La vicinanza tra Carlo Azeglio Ciampi e la moglie Franca è stata palpabile nel periodo in cui lui era stato eletto Presidente della Repubblica Italiana quando, a differenza delle mogli dei passati presidenti, Franca era presente ad ogni incontro del marito sia in Italia che all’estero, contribuendo al rafforzamento della figura presidenziale agli occhi dell’opinione pubblica. Durante il settennato del marito la stampa italiana ha usato spesso riferendosi a Franca Pilla l’appellativo “donna”. La moglie di Ciampi ha fatto molto discutere per la sua abitudine a rilasciare proprie dichiarazioni ed interventi “fuori dal protocollo” che sono diventati in alcuni casi motivo di dibattito politico: hanno fatto discutere in particolare le sue esternazioni riguardo alla “tv deficiente” (che non era un buon modello per le nuove generazioni), con trasmissioni “che involgariscono e imbastardiscono” e, durante una visita a Napoli, sui pregi di napoletani e meridionali in genere in rapporto ai settentrionali: “La gente del sud è più buona e intelligente”, considerazione quest’ultima che ha suscitato lo sdegno del leghista Roberto Calderoli

Durante la sua permanenza al Quirinale, in accordo con il marito, fece istituire il Premio Consorte del Presidente della Repubblica che venne conferito annualmente a figure femminili impegnate nell’ambito sociale, tra queste nel 2006 venne premiata Laura Boldrini successivamente divenuta Presidente della Camera dei Deputati.

Immagine 1 di 3
  • Carlo Azeglio Ciampi: chi è la moglie Franca Pilla FOTO

Immagine 1 di 3