Tutte in topless a New York: la protesta delle donne FOTO

Pubblicato il 24 agosto 2015 10.31 | Ultimo aggiornamento: 24 agosto 2015 10.31

Tags:

di Redazione LadyBlitz
 

N EW YORK – Tutte in topless a New York: questa l’ultima forma di protesta delle donne in 10 città americane dove si è celebrato il GoTopless Day, giornata di mobilitazione che da 8 anni si tiene a qualche giorno di distanza dall’anniversario del Women’s Equality Day. Obiettivo: avere diritto a potersi mostrare in topless..

Attualmente gli Stati americani che vietano il topless sono l’Utah, l’Indiana e il Tennesse. Negli altri Stati, nonostante sia legale, la pratica è stata vietata in diverse città da ordinanze locali. FOTO LA PRESSE.

Immagine 1 di 7
  • Tutte in topless a New York: la protesta delle donne FOTOA woman takes part in a topless march in New York August 23, 2015. REUTERS/Eduardo MunozTEMPLATE OUT
  • A woman attends a topless march in New York August 23, 2015. REUTERS/Eduardo MunozTEMPLATE OUT
  • People take part in a topless march in New York August 23, 2015. REUTERS/Eduardo MunozTEMPLATE OUT
  • Women pose for a picture before starting a topless march in New York August 23, 2015. REUTERS/Eduardo MunozTEMPLATE OUT
  • People take part in a topless march in New York August 23, 2015. REUTERS/Eduardo MunozTEMPLATE OUT
  • A woman takes part in a topless march in New York August 23, 2015. REUTERS/Eduardo MunozTEMPLATE OUT
  • People take a sunbath after taking part in the topless march in New York August 23, 2015. REUTERS/Eduardo MunozTEMPLATE OUT

Immagine 1 di 7