Sesso con l’uomo sbagliato? 5 segnali per capirlo

Pubblicato il 27 luglio 2015 15.50 | Ultimo aggiornamento: 27 luglio 2015 15.50

Tags:

di Redazione
 

R OMA – Fare sesso non è un’esperienza sempre piacevole. Capita che dopo il rapporto lui o lei non si sentano appagati e anzi infelici o insoddisfatti. Di solito questo capita quando il partner scelto non è la persona giusta. Anche nel sesso, come nell’amore bisogna trovare sintonia e non è detto che una persona bella sia l’amante migliore del mondo. Ecco alcuni segnali per capire che l’uomo che abbiamo davanti non è la persona giusta per fare l’amore.

  1. Dopo che avete fatto sesso nessuno dei due si fa sentire. E’ quasi innaturale, a meno che il vostro rapporto sia prettamente fisico e niente più.
  2. Non hai provato piacere e fingi per farlo contento. Hai timore di spiegare ciò che più ti crea piacere sotto le lenzuola. E’ un campanello d’allarme. Se le cose non cambiano rischi di trasformare il rapporto in un momento di puro sport e niente più.
  3. Non siete in sintonia. Tu ami farlo in modo rilassato e senza fretta, lui non va oltre il rapporto mordi e fuggi. A lungo andare la fretta stanca. Salvati finché sei in tempo.
  4. Lui ti chiede di non raccontare per nessuna ragione al mondo quello che è successo fra voi. Ti priva della gioia di poter fare delle confidenze alla tua migliore amica e ti minaccia con frasi tipo: “Se lo racconti a qualcuno non mi vedi più”. Probabilmente ha qualcosa da nascondere. Avanti un altro.
  5. Tu non ti senti bene fisicamente e lui ti obbliga ad avere un rapporto. Ti fa sentire in colpa se rifiuti e si offende. Probabilmente non è realmente interessato a te e cerca solo un corpo con cui provare piacere.