Romina Power nuda (FOTO) nel film scandalo del 1968

Pubblicato il 3 giugno 2015 10.45 | Ultimo aggiornamento: 2 giugno 2015 22.37

Tags:

di Redazione LadyBlitz
 

R OMA – Romina Power, quando sentiamo pronunciare il suo nome la prima cosa che ci viene in mente è “Felicità” cantata a quel Festival di Sanremo di tanti anni fa insieme all’allora marito Albano Carrisi. Basta tuttavia scavare indietro nel background artistico dell’attrice per scoprire che nella sua carriera ci sono parentesi molto piccanti. Per esempio nel 1968, a soli 17 anni, la Power recitò in “Justine, ovvero le disavventure della virtù“, film del 1968 che Jesus Franco trasse dal celebre testo del Marchese De Sade. Come ricorda Valerio Mattioli su Vice:

“Nel film, Romina viene sottoposta a torture e molestie di ogni tipo, sia nella finzione che nella realtà: secondo il regista, sul set la Power si dimostrò talmente poco “reattiva” che in diverse scene la violenza fu tutto tranne che simulata, unico escamotage per indurre la giovane a tradire un pur minimo grado di partecipazione”.

Per il critico cinematografico Paolo Mereghetti si tratta di “uno dei film che Romina Power vorrebbe dimenticare”. Certo è che tutto ciò rende il percorso artistico dell’artista più colorito e complesso, ricordando che Romina non è solo la ex moglie di Al bano. Di seguito il film integrale disponibile su Youtube. La scena di nudo è al minuto 55: 14.

Immagine 1 di 2
  • Romina Power nuda (FOTO) nel film scandalo del 1968

Immagine 1 di 2