“Pussy Pouch”, la borsa vagina: quando l’accessorio è “intimo”

Pubblicato il 7 luglio 2015 15.31 | Ultimo aggiornamento: 7 luglio 2015 15.31

Tags:

di Redazione LadyBlitz
 

R OMA – “Pussy Pouch”, la borsa vagina: quando l’accessorio è intimo. Ha fatto impazzire Hollywood e le femministe ed è stata anche esibita da Beyoncé sul red carpet. Apparentemente potrebbe sembrare una borsa come tante, ma così non è. Basta guardarla con attenzione per accorgersi della sua spaccatura centrale che riproduce esattamente la parte del corpo più intima di una donna.

Ma questo non è l’unico accessorio che celebra la vagina. Esiste la “Vulvaheart”, ovvero bracciali, anelli e collane per insegnare alle donne la bellezza del loro organo sessuale. E poi ancora il “Breast Friend”, due piccoli seni in diversi colori di pelli da portare allegramente al collo. (Fonte: Dagospia).

Immagine 1 di 1
  • "Pussy Pouch", la borsa vagina: quando l'accessorio è "intimo"

Immagine 1 di 1