Miriam Leone, dalle scene osé di 1992 al cinema di Pif

Pubblicato il 6 agosto 2015 11.11 | Ultimo aggiornamento: 6 agosto 2015 11.11

Tags:

di Redazione LadyBlitz
 

R OMA – Miriam Leone, dalle scene hot della fiction “1992” al cinema di Pif. Secondo quanto riportato da CinemaFanpage, l’attrice è stata scelta dal regista sicialiano come protagonista del suo nuovo film “In guerra per amore”. Come si legge sul sito:

“Le riprese inizieranno il 28 settembre e dureranno per otto settimane. Il set sarà allestito tra la Sicilia, la Puglia e Roma. Pif è reduce dall’enorme successo del film “La mafia uccide solo d’estate”, per il quale si è aggiudicato anche il David di Donatello come miglior regista esordiente. Presto, la pellicola diventerà una serie televisiva targata Rai”.

Miriam è stata l’attrice più chiacchierata della fiction Sky per via di alcune scene di sesso esplicite che hanno rivelato un lato estremamente sensuale della Leone, ex Miss Italia. L’attrice interpretava Veronica Castello, una giovane con il sogno di fare la showgirl e disposta a tutto pur di riuscire nel suo intento.

Immagine 1 di 12
  • Miriam Leone: 1992, La Dama Velata, Miss Italia... la sua carriera in 10 tappe

Immagine 1 di 12