Gigi Hadid e Lily Aldridge senza veli per Stuart Weitzam FOTO

Pubblicato il 17 dicembre 2015 08.45 | Ultimo aggiornamento: 16 dicembre 2015 18.06

Tags: , , ,

di redazione Ladyblitz
 

L ONDRA – Joan Smalls, Gigi Hadid e Lily Aldridge sono i tre angeli di Victoria’s Secret scelti per la nuova campagna pubblicitaria di Stuart Weitzman intitolata “Nearly Nude”.

Le tre modelle sono state fotografate come mamma le ha fatte da Mario Testino per la collezione di calzature primavera/estate 2016. Prima di loro, la testimonial di questo marchio americano specializzato in scarpe e stivali da donna era Gisele Bunchen.

“Nearly Nude”, oltre ad essere il nome dello spot è anche il nome del nuovo sandalo indossato dai tre bellissimi angeli. Si tratta di una rivisitazione dello storico modello “Nudist” caratterizzato dal tacco largo. Gigi, Joan e Lily, per la pubblicità si abbracciano e guardano l’obiettivo.

La Hadid è la più famosa delle tre. Contenta di aver partecipato a questa sessione di foto, ha voluto condividere lo scatto con Lily e Jourdan su Instagram dove ha scritto: “Contentissima di essere parte della campagna Primavera Estate 2016 di Stuart Weitzman. Le migliori scarpe, il miglior team, il giorno migliore: non c’è davvero bisogno di altro!”. A conclusione del suo post, la Hadid ha lanciato l’hashtag #inourshoes.

Suo padre Mohamed intanto, sostiene di essere stato tradito da un dipendente che avrebbe rubato le preziose foto private delle sue figlie (anche la sorella Bella fa la modella) insieme a Michael Jackson. L’uomo accusa Juan Carlos Gonzalez che aveva lavorato per lui, di aver rubato 2200 foto.

Gli scatti sono di Gigi e Bella quando erano minorenni in varie feste private e le foto di famiglia con il re del Pop. La causa civile intentata da Mohamed Hadid cerca di impedire Gonzalez dal condividere le foto con chiunque. E vorrebbe un risarcimento. Riuscirà il papà di Gigi a tutelare la privacy delle figlie?

Immagine 1 di 4
  • Gigi Hadid e Lily Aldridge senza veli per Stuart Weitzam3

Immagine 1 di 4