Paul McCartney: “Ero depresso, dopo la rottura coi Beatles…”