Laura Pausini ricorda l’amico Juan Gabriel, cantante morto a 66 anni

Pubblicato il 29 agosto 2016 13.12 | Ultimo aggiornamento: 29 agosto 2016 13.12

Tags:

 
Laura Pausini ricorda l'amico Juan Gabriel, cantante morto a 66 anni

R OMA – Laura Pausini ricorda l’amico Juan Gabriel, cantante morto a 66 anni. La star messicana si è spenta a Santa Monica il 28 agosto 2016, stroncato da un infarto, due giorni dopo essersi esibito per l’ultima volta presso il Los Angeles Forum. “Dirti addio è impossibile…ti amerò sempre Poeta e amico. Riposa in pace e grazie per avermi permesso di conoscerti e cantare con te Maestro”, ha scritto la cantante su Facebook. In passato Laura Pausini aveva definito Gabriel come “la stella più grande del Messico”, rifacendo ‘Abrazame muy fuerte’, pezzo proprio del cantante messicano. Secondo quanto riportato da Fanpage, Ivan, figlio della star messicana ha ricordato così il padre:

“La tragica morte prematura di mio padre è una grave perdita per tutti noi, la sua famiglia, i colleghi e i fan. Ringraziamo di cuore tutti per le condoglianze che abbiamo ricevuto da tutto il mondo, comprese quelle del Presidente Enrique Pena Nieto. Sappiamo che nostro padre mancherà a tutti i suoi numerosissimi fan a cui ha donato la sua gioia mentre era in vita”.

Laura Pausini ha voluto esprimere tutta la sua solidarietà per il sisma che ha colpito il centro della Penisola lo scorso 24 agosto. Ecco le parole dell’artista sulla sua pagina Facebook: “Italia terra mia.. Perché tremi ancora? Perché così forte? Vorrei essere lì e lo sono davvero con tutto il mio cuore e le mie preghiere”. Poi ancora: “Sono lontana solo fisicamente.. Le mie preghiere sono per la mia Italia, se potete aiutate chi ha bisogno di sangue in questo momento”.

Immagine 1 di 1
  • Laura Pausini ricorda l'amico Juan Gabriel, cantante morto a 66 anniLaura Pausini ricorda l’amico Juan Gabriel, cantante morto a 66 anni

Immagine 1 di 1