Justin Bieber, “Let me love you”: video del brano fa discutere

Pubblicato il 1 dicembre 2016 13.06 | Ultimo aggiornamento: 1 dicembre 2016 13.06

 
Justin Bieber, "Let me love you": video del brano fa discutere

L OS ANGELES – Justin Bieber, “Let me love you”: video del brano fa discutere. E’ infatti una versione moderna di Bonnie & Clyde immersi nella realtà virtuale. E’ il video di “Let Me Love You”, uno dei successi dell’anno firmato da Dj Snake e Justin Bieber. Il singolo, certificato due volte platino in Italia, è stato uno dei pezzi più programmati dalle radio italiane e per settimane in vetta alle classifiche sia di vendita che dei vari store digitali.

“Let Me Love You” fa parte dell’ultimo album di Dj Snake dal titolo “Encore” pubblicato in Italia a settembre. Justin Bieber è impegnato in questo momento nella parte europea del suo tour mondiale che proseguirà anche il prossimo anno.

Intanto secondo quanto riportato dal sito Nme.com, il cantante ha detto che “Instagram è diabolico. Credo che l’inferno sia in Instagram. Ne sono sicuro al 90%”. Solo qualche settimana fa, Selena Gomez, sul palco degli American Music Award 2016, ha detto qualcosa che riguarda proprio il social di condivisione delle foto. E’ stat durante la prima apparizione sul palco dopo l’uscita dal rehab. La cantante ha infatti preso un momento di pausa dalla sua attività artistica. Un momento di riflessione necessario per la sua salute fisica e psicologica. Queste le parole dell’artista:

“Ho provato per troppo tempo a tenere tutto insieme per non deludervi, ma alla fine non ce l’ho più fatta. Non voglio più vedere i vostri corpi su Instagram, ma cosa avete nel cuore. Sono grata a tutti voi che siete così dannatamente leali con me. Se si è a pezzi non bisogna rimanere a pezzi. Questo è per voi. Devo essere grata per un sacco di cose quest’anno, tra i più difficili ma anche più gratificanti della mia vita. Ho finalmente deciso di combattere la guerra del ‘non sentirmi mai abbastanza’. Io voglio solo riflettere lo stesso amore che voi per anni avete donato a me e mostrarvi quanto sia importante per me prendermi cura di voi. La gentilezza vince sempre, vi amo ragazzi, che Dio vi benedica”.