Green Day e Rancid all’I-days Milano il 15 giugno

Pubblicato il 4 novembre 2016 08.50 | Ultimo aggiornamento: 4 novembre 2016 07.50

Tags:

 
Green Day e Rancid all'I-days Milano il 15 giugno

M ILANO – Un palco all’insegna del punk-rock: è l’I-days Milano, che porterà al parco di Monza, il prossimo 15 giugno, i Green Day e i Rancid. Sarà l’unica occasione estiva per vedere i Green Day dal vivo, dopo il tour europeo che da gennaio li vedrà partire proprio dal nostro Paese per quattro date nei palazzetti a Torino (10 gennaio), Firenze (11 gennaio), Bologna (13 gennaio) e Milano (14 gennaio).

L’ultimo album “Revolution Radio” è un disco potente con 12 canzoni cariche di angoscia che uniscono la tipica cifra stilistica della band con dei testi che esprimono l’incertezza e la complessità dei tempi in cui viviamo. Prodotto dai Green Day e registrato a Oakland, Revolution Radio è un’esplosione di 12 brani potenti e pieni di rabbia. Il primo singolo, “Bang Bang”, già disponibile e ispirato da avvenimenti recenti.

“E’ ovvio che il mondo ha perso la testa?e io, Mike e Tré siamo anche noi delle anime perdute,” ha dichiarato il frontman Billie Joe Armstrong. “Revolution Radio è un movimento che vuole riunire tutte le anime perdute per ballare insieme e per cantare insieme e soprattutto, per trovarsi gli uni con gli altri. Che è lo spirito dei Green Day fin dal primo giorno. Rispetto al fatto che sono stati assenti per qualche anno dal panorama musicale, Armstrong ha spiegato a RollingStone:

“Il tempo accade e basta. È soltanto accaduto di prendersi un lungo periodo. Non c’era nessuno sforzo di iniziare qualcosa troppo presto. Non c’è stato niente tipo “OK, stiamo iniziando un album!”. Il giorno dopo il tour per ¡Uno!¡Dos! ¡Tré! ci siamo soltanto presi una pausa. È stato come, solo le cose che procedono nella vita quotidiana e poi improvvisamente avevo questo paio di canzoni spuntate dal nulla, è iniziato così”.

I californiani Rancid tornano invece a Milano a distanza di 13 anni, con la loro unica data italiana.