Green Day, canzone contro Trump agli AMA

Pubblicato il 22 novembre 2016 08.11 | Ultimo aggiornamento: 22 novembre 2016 08.11

Tags:

 
Green Day, canzone contro Trump agli AMA

L OS ANGELES – I Green Day contro Donald Trump sul palco degli American Music Awards. ‘No Trump, No KKK, No fascist Usa’ (No Trump, no Ku Klux Klan, no America fascista) ha cantato il frontman della band Billie Joe Armstrong modificando il testo del nuovo singolo ‘Bang Bang’. Non e’ la prima volta che Armstrong si e’ scagliato contro il neo presidente eletto. Tempo fa sul suo account Instagram aveva scritto che il progresso sociale degli Stati Uniti aveva ricevuto un pugno in faccia.

“E’ difficile da dire – si legge – se abbiamo fatto qualche progresso… il lato oscuro degli nostri angeli migliori hanno parlato… si autocompiacciono… esultano… ho pieta’ di loro” Durante la manifestazione, che assieme agli Emmy e al Billboad Music Awards, e’ considerata uno dei tre principali eventi statunitensi dedicati ai premi musicali, anche la modella Gigi Hadid ha messo in scena un siparietto anti-Trump. Ha infatti imitato la futura First Lady Melania Trump prendendola in giro per il suo discorso copiato dalla Michelle Obama alla convention repubblicana di Cleveland la scorsa estate. “Amo mio marito, il presidente Barack Obama – ha detto la modella – e amo le nostre figlie Sasha e Malia.

Un palco all’insegna del punk-rock: è l’I-days Milano, che porterà al parco di Monza, il prossimo 15 giugno, i Green Day e i Rancid. Sarà l’unica occasione estiva per vedere i Green Day dal vivo, dopo il tour europeo che da gennaio li vedrà partire proprio dal nostro Paese per quattro date nei palazzetti a Torino (10 gennaio), Firenze (11 gennaio), Bologna (13 gennaio) e Milano (14 gennaio).