Emma Marrone, Modà, Rocco Hunt insieme per i Pooh!

Pubblicato il 11 marzo 2016 10.12 | Ultimo aggiornamento: 11 marzo 2016 10.12

Tags: , ,

 
Emma Marrone, Modà, Rocco Hunt insieme per i Pooh!

R OMA – Emma Marrone, Modà, Rocco Hunt, Patty Pravo insieme per i Pooh! Questi e molti altri gli artisti che si si alterneranno sul palco in occasione della serata speciale su Rai1 intitolata “Pooh – Amici per sempre“, in onda venerdì 11 marzo in prima serata. A condurre è sempre lui: Carlo Conti, l’inarrestabile conduttore sempre più amato dal pubblico, che lo ha consacrato come il nuovo Pippo Baudo.

Dopo il successo riscosso sul palco di Sanremo, il gruppo sarà nuovamente protagonista sul piccolo schermo. I Pooh si racconteranno attraverso aneddoti, immagini e canzoni che hanno segnato la loro straordinaria carriera e caratterizzato la loro lunghissima amicizia. Tante avventure vissute insieme nel corso di queste cinque decadi che permetteranno ai fan dei Pooh di rivivere i momenti più belli e significativi della storia dei loro idoli. “Pooh – Amici per sempre”, che vede la regia di Maurizio Pagnussat, è prodotto da F&P Group e da Ballandi Multimedia per la cura e la gestione di tutti gli aspetti televisivi dell’evento.

Il 2016 è un anno di festeggiamenti, che il gruppo ha deciso di condividere con i fan: Roby Facchinetti, Dodi Battaglia, Red Canzian e Stefano D’Orazio, cui si è aggiunto Riccardo Fogli, voce e bassista dei Pooh tra il 1966 e il 1973, poi vincitore da solista di un Festival di Sanremo e di un’edizione del reality show Music Farm. Sull’intesa ritrovata Fogli ha detto:

“Dopo un periodo in cui non ci siamo parlati – ci siamo ritrovati. Ho passato anni a rispondere alla gente che mi chiedeva se proprio non era possibile un ritorno nel gruppo e oggi ero curioso di vedere come sarebbe andata. Loro sono fortissimi e mi sento bene in mezzo a questi quattro scellerati”.

Insomma, gli intramontabili Pooh si apprestano a regalare momenti magici per i loro fan, che probabilmente non hanno ben digerito la notizia del loro ritiro dalle scene.