Elodie Di Patrizi aprirà concerti Emma Marrone: dove e quando

Pubblicato il 10 giugno 2016 09.00 | Ultimo aggiornamento: 10 giugno 2016 10.22

Tags: ,

 
Elodie Di Patrizi aprirà concerti Emma Marrone: dove e quando

D opo essersi aggiudicata il premio della critica ad Amici 2016 e aver presentato il suo disco d’esordio ‘Un’altra vita’, uscito su etichetta Universal Music, Elodie Di Patrizi si prepara a una nuova avventura live: aprirà infatti i concerti di Milano (16 e 17 settembre), Roma (23 settembre), e Bari (30 settembre e 1 ottobre) dell’Adesso Tour di Emma Marrone. L’annuncio è stato dato a sorpresa ai microfoni di RTL 102.5 dove Elodie, ospite del programma The Flight, ha ricevuto l’invito dalla stessa Emma che è intervenuta telefonicamente durante la diretta.

Elodie Di Patrizi è la seconda classificata del talent show Amici di Maria De Filippi. La cantante ha parlato del suo rapporto con Sergio Sylvstre, il vincitore del programma. All’Adnkronos, la cantante, che ha vinto il premio della critica, ha detto:  “Io sento di aver vinto comunque, per il premio della critica che mi riempie di gioia e perché ha vinto Sergio che è mio amico e rappresenta anche un po’ la vittoria della diversità”. Dell’amico e collega Sergio: “Con lui spero di continuare a collaborare. Un concerto al Parco Gondar di Gallipoli? Magari, sarebbe bellissimo. Sarebbe un vero festone!”.

In un’latra intervista a Blogo, la cantante ha detto:

“Mi sento appagata, piena. Mi sento comunque una vincitrice. Non pensavo di arrivare fino a questo punto perché emotivamente sono complessa. Qui dentro ho imparato tantissime cose, soprattutto a conoscermi, concedermi del tempo ed amarmi”. Perché non ha vinto? “Al di là dei problemi con la memoria dei testi, non potevo fare più di quel che ho fatto. Io sapevo già che non avrei vinto il programma, ma ho vinto comunque. La vittoria di Sergio Sylvestre è un’apertura verso la diversità. Mia madre è nera, ho vissuto le discriminazioni e vedere il primo vincitore di colore è una bella apertura. Questa è già una vincita, anzi sono orgogliosa di esserci”.