Eagles of Death Metal su attentati Parigi: “Siamo sconvolti”

Pubblicato il 19 novembre 2015 16.55 | Ultimo aggiornamento: 19 novembre 2015 16.55

Tags: ,

di Redazione LadyBlitz
 
Eagles of Death Metal su attentati Parigi: "Siamo sconvolti"

R OMA – Eagles of Death Metal su attentati Parigi: “Siamo sconvolti”. Il gruppo musicale che si esibiva al teatro Bataclan dove sono state uccise 89 persone ha espresso la propria posizione riguardo l’accaduto in un post su Facebook. Tutti gli show del gruppo sono sospesi fino a nuova comunicazione. “Siamo orgogliosi di poterci rialzare insieme alla nostra nuova famiglia”, hanno scritto. Poi ancora:

“Nonostante la band sia a casa al sicuro, siamo sconvolti e dobbiamo ancora fare i conti con quello che è successo in Francia. I nostri pensieri ed i nostri cuori sono principalmente col nostro fratello Nick Alexander, con i compagni della casa discografica Thomas Ayad, Marie Mosser e Manu Perez, e con tutti gli amici e i fan che hanno perso la vita a Parigi, così come con tutti i loro cari, amici e parenti. Sebbene legati dal dolore ai fan, alle famiglie, ai cittadini di Parigi e a tutte le vittime del terrorismo, siamo orgogliosi di poterci rialzare insieme alla nostra nuova famiglia, uniti da un comune obiettivo di amore e di compassione.

Vorremmo ringraziare la polizia francese, l’FBI, i dipartimenti di Stato di Stati Uniti e Francia, e soprattutto tutti quelli che hanno vissuto la storia in prima persona e che si sono aiutati tra di loro, dimostrando ancora una volta che l’amore vince sempre sul male”. Il post termina con una frase in francese: “Vive la musique, vive la liberté, vive la France, vive EODM”.