Concerto primo maggio Roma: chi canta? Lista degli artisti

Pubblicato il 28 aprile 2016 10.47 | Ultimo aggiornamento: 28 aprile 2016 11.11

Tags: ,

 
Concerto primo maggio Roma: chi canta? Lista degli artisti

Concerto primo maggio Roma: chi canta? Lista degli artisti. Domenica primo maggio si svolgeranno i tradizionali concertoni-festa. Quello di piazza San Giovanni a Roma, che sarà presentato da Luca Barbarossa, vede in cartellone Skunk Anansie, Max Gazzè, Vinicio Capossela con i Calexico, Asia Dub Foundation, Salmo, Marlene Kuntz, Tiromancino, Fabrizio Moro, Gianluca Grignani, Coez, Bugo, Dubioza Kolektiv, Tullio De Piscopo, Gary Dourdan feat. Nina Zilli, Nada, Perturbazione feat. Andrea Mirò, Raiz Mesorella Rossi, Bandabardò, Ambrogio Sparagna, Mau Mau, Peppe Barra, Rezophonic, Modena City Ramblers & Fanfara di Tirana, Eugenio Bennato, Orchestra Operaia per Remo Remotti, Maldestro, Thegiornalisti, Enzo Avitabile, Tony Canto, Miele, Il parto delle nuvole pesanti, Med Free Orkestra con Roberto Angelini e Matteo Gabbianelli (Kutso).

Un Primo Maggio a Roma all’insegna della contaminazione tra generi e tra artisti, senza dimenticare i contenuti e il messaggio che il lavoro è una risorsa per il Paese. Tra i più attesi, Skunk Anansie, Max Gazzè, Vinicio Capossela con i Calexico, i Marlene Kuntz, i Tiromancino. “Il cast è chiuso, ma certo se chiamasse Sting…”, scherza il conduttore che sarà affiancato da Mariolina Simone. Non mancheranno omaggi ad artisti recentemente scomparsi, primo tra tutti Prince. “Il Primo Maggio è un palco sensibile a quello che succede. E l’omaggio a Prince ci sarà – spiega Barbarossa -. I protagonisti saranno l’Orchestra Operaia e Petra Magoni, in apertura della parte serale. Ma ricorderemo anche Gianmaria Testa e Remo Remotti”. Nessuna collegamento con le altre piazze. “Taranto? Sono miei fratelli e sicuramente li saluterò”.

“Sono particolarmente emozionato nel tornare sul palco del Primo Maggio di Roma come conduttore – ha dichiarato Luca Barbarossa – Da cantante so bene che scarica di adrenalina si riceve da quella piazza. È un’onda positiva in cui si fondono musica e contenuti importanti che riguardano tutti noi. Ringrazio gli organizzatori per la fiducia che mi hanno accordato”. (Ansa).