Axl Rose a Google: via foto di quand’ero grasso

Pubblicato il 9 giugno 2016 08.37 | Ultimo aggiornamento: 9 giugno 2016 08.37

Tags:

 
Axl Rose a Google: via foto di quand'ero grasso

A xl Rose, il cantante dei Guns’n Roses attualmente in tour con gli Ac/Dc, ha chiesto a Google di rimuovere dai risultati delle ricerche sul web diverse sue foto di quando era grasso, usate per una serie di prese in giro sul web sul suo aspetto fisico. Lo affermano diversi media fra cui il Guardian, secondo cui sono almeno 11 le immagini ‘incriminate’.

La richiesta parte dalla creazione del ‘meme’, un tema che diventa virale in Internet, ‘Fat Axl Rose’ (Axl Rose grasso), diventato molto popolare, con tanto di testi riscritti in chiave ironica. Una delle immagini che circolano in rete include ad esempio il messaggio ‘Ricordate gli anni ’80? Lui li ha mangiati’, mentre altre ironizzano sul titolo di uno dei principali album dei Guns, ‘Appetite for Destruction’. Tutte le richieste, che il cantante ha inviato tramite Web Sheriff, un sito britannico specializzato nel ‘ripulire’ la reputazione web, sono state inviate da Google al Lumen Database, un’organizzazione incaricata di esaminare le richieste legali.

“La richiesta – nota il Washington Post – ha come obiettivo diverse versioni di una foto originale scattata dopo un concerto a Winnipeg nel 2010, insieme ad altre scattate con lo stesso spirito del meme”.

Axl Rose, nome di battesimo William Bruce Rose, Jr. ha ottenuto il maggiore successo tra la fine degli anni ’80 e l’inizio dei ’90, per poi scomparire dalla scena fino al 2001, quando, con una nuova formazione dei Guns N’ Roses, ha iniziato ad esibirsi in una nuova serie di concerti, a partire dal Rock in Rio 3. Il cantante ha una estensione vocale di cinque ottave (solo dal vivo tre ottave e mezzo) e una sua caratteristica è riuscire agevolmente ad alternare voce pulita, voce profonda e falsettone graffiato.