Moda, Giorgio Armani: “Stimolante scoprire nuovi talenti”

Pubblicato il 5 settembre 2016 08.30 | Ultimo aggiornamento: 4 settembre 2016 22.52

Tags:

 
Moda, Giorgio Armani: "Stimolante scoprire nuovi talenti"

M ILANO – “Trovo molto stimolante scoprire nuovi talenti in ambito internazionale: è un momento, anche per me, di confronto e di crescita”. Lo afferma lo stilista Giorgio Armani che durante la prossima edizione di Milano Moda Donna (21-27 settembre), ospiterà negli spazi dell’Armani/Teatro la sfilata di Ricostru, brand emergente fondato in Cina nel 2011 da Manchit Au. L’iniziativa dello stilista a sostegno della giovane creatività giunge così alla tredicesima stagione.

“E’ un immenso onore per me sfilare all’interno dello spazio di Giorgio Armani, lo stilista che più di ogni altro al mondo rappresenta il concetto di moda italiana e di eleganza – ha detto Rico Manchit Au, designer di Ricostru -. Ringrazio profondamente Giorgio Armani per questa incredibile opportunità e per il suo supporto, un sostegno concreto e molto importante per un brand emergente”. “Di Ricostru apprezzo la chiarezza di intenti e la precisione progettuale”, ha aggiunto Armani.

Lo stilista ha recentemente promosso la bellezza globale con la campagna autunno-inverno “new normal“. Dopo la bellezza senza età di Nadja Auermann, Yasmin Le Bon, Stella Tennant ed Eva Herzigova sono le modelle Liu Wen, Liya Kebede, Elisa Sednaoui e Amanda Murphy le nuove muse cosmopolite.

“Ho voluto mostrare – spiega Armani – tipi diversi di bellezza, senza barriere, di quattro giovani donne che vivono tutte a loro modo il presente. Con il mio stile ho sempre voluto comunicare un’idea di eleganza concreta e reale, e questa campagna rinnova lo stesso messaggio con un senso di assoluta contemporaneità”. FOTO ANSA.