Batuffoli di cotone e iniezioni di ormoni: la dieta delle modelle magre da morire - Ladyblitz

Batuffoli di cotone e iniezioni di ormoni: la dieta delle modelle magre da morire

Pubblicato il 11 settembre 2012 10.00 | Ultimo aggiornamento: 11 settembre 2012 10.08

Tags: , ,

 

N EW YORK – Batuffoli di cotone per riempire lo stomaco, cocaina per accelerare il metabolismo, lassativi, anfetamine, iniezioni per stimolare la tiroide: per molte modelle questo è il menù abituale. Lo denuncia una di loro, Kira Dikhtyar, mannequin russa di 24 anni.

Alla tv americana Fox News ha descritto i metodi delle sue colleghe per restare magre, spesso costrette a farlo dai propri agenti.

“Sigarette, lavaggi dell’intestino quotidiani, lassativi, pillole dietetiche, farmaci con obbligo di ricetta a base di anfetamine come l’Adderal”: sono alcuni dei metodi usati, secondo il racconto di Kira Dikhtyar, che ha anche detto a Fox News.

“Ho sentito molte storie di agenti che incitano le ragazze a usaure droghe come cocaina e speed per accelerare il metabolismo e mangiare meno”, ha raccontato Kira.

La dieta alimentare non può superare le 500 calorie. Così si fanno iniezioni di ormone tiroideo T3, per accelerare il metabolismo, o iniezioni di Hcg, gonadotropine corioniche umane, normalmente usate per combattere l’infertilità durante il trattamento di fecondazione assistita, e scelte dalle modele perché riescono a non far sentire la fame. Ma gli effetti collaterali possono essere devastanti, provocando anche trombosi e ictus.

 

 

Nessun commento inserito.

Scrivi un commento