Astronauta progetta i tacchi del futuro: comodi come le sneakers, ma sempre altissimi

Pubblicato il 7 maggio 2015 11.37 | Ultimo aggiornamento: 7 maggio 2015 11.37

Tags: ,

di Redazione Ladyblitz
 
Astronauta progetta i tacchi del futuro: comodi come le sneakers, ma sempre altissimi

N EW YORK – I tacchi del futuro: comodi come le sneakers, ma sempre altissimi. Ebbene sì: sembra impossibile ma presto potremo camminare con décolleté comode al punto da poter competere con le scarpe da ginnastica. Secondo quanto riportato da DLaRepubblica, a creare le rivoluzionarie scarpe della linea “Thesis Couture” è stato l’imprenditrice Dolly Singh che ha chiesto aiuto a un astronauta, Garrett Reisman, un chirurgo ortopedico, il professor Andy Goldberg, e uno scienziato missilistico, Hans Koenigsmann, per ideare gli stiletto del futuro.

Il modello è stato ottimizzato inserendo polimeri e plastiche hi-tech, una schiuma usata nell’industria aerospaziale è stata messa nella suola per ridurre del 50% l’impatto di ogni passo, proprio come accade nello spazio. Ora i modelli sono in produzione e verranno messi in vendita nei prossimi mesi. La nota dolente il prezzo: 800 euro.

Singh ha dovuto trovare le parole giuste per convincere il team a lavorare: “Ho spiegato che dovevamo affrontare un serio problema di ingegneria. Ho chiesto di disegnare una struttura che supportasse una seconda struttura dinamica, con un raggio di 180 gradi”.