Gravidanza, vuoi un figlio intelligente? Mangia molta frutta

Pubblicato il 27 maggio 2016 14.00 | Ultimo aggiornamento: 27 maggio 2016 13.41

Tags: ,

 

T ORONTO – Vuoi dei figli intelligenti? Inizia a mangiare molta frutta durante la gravidanza. Fa bene a te e fa bene a loro: così, infatti, puoi migliorare la loro intelligenza. E’ quanto rivela uno studio canadese pubblicato sulla rivista specializzata EBioMedicine e ripreso dal britannico Daily Mail.

 

I ricercatori canadesi hanno tenuto sotto osservazione oltre ottocento bambini di 12 mesi le cui madri avevano preso parte ad uno studio a livello nazionale durante la loro gravidanza in cui dovevano registrare le proprie abitudini quotidiane, comprese quelle alimentari.

I ricercatori hanno comparato i risultati dei test sulla memoria dei bambini e sulla loro capacità di apprendimento con l’alimentazione delle loro madri, ed in particolare con il consumo di frutta.

Così gli studiosi hanno potuto osservare che più frutta le mamme avevano mangiato durante la gravidanza e migliori erano le performance dei loro figli.

In particolare è emerso che ad ogni porzione di frutta consumata al giorno il punteggio nei test aumentava di 2,38 punti percentuali. E questo a prescindere dalla quantità di frutta che il bimbo mangiava.

Nessuna influenza, invece, sui risultati dei bimbi per quanto riguarda la quantità di fibre, calorie, acidi grassi omega 3 o altre peculiarità della dieta delle mamme.

I ricercatori hanno riscontrato gli stessi risultati negli esperimenti sui moscerini della frutta: più frutta mangiavano le “mamme”, più “intelligenti” erano i cuccioli.

Secondo i ricercatori, quindi, gli effetti positivi della frutta non cambiano in base ad altri fattori come educazione, livello di istruzione, classe sociale o allattamento al seno.