Uomini e Donne: Clarissa Marchese, la ex Miss diventa tronista

Pubblicato il 29 agosto 2016 13.05 | Ultimo aggiornamento: 29 agosto 2016 13.05

Tags: ,

 
Miss Italia 2014: vince Clarissa Marchese (FOTO)

R OMA – Qualcuno ricorderà il nome di Clarissa Marchese, appena ufficializzata come nuova tronista del programma Uomini e Donne, come si legge ad esempio dal TgCom:

Maria De Filippi conduce da lunedì 12 settembre la 21esima edizione di “Uomini e donne“. L’appuntamento quotidiano con il talk show è dal lunedì al venerdì alle 14.45. Sono quattro i nuovi tronisti: Clarissa Marchese, 22 anni, Claudio D’Angelo, 31 anni, Riccardo Gismondi, 21 anni, e Claudio Sona, 28 anni.

Clarissa ha 22 anni, siciliana, è nata a Sciacca (AG) ma risiede a Ribera (AG). Alta 1,78, occhi castani, capelli lunghi bruni, è la tipica bellezza mediterranea. Si è presentata al concorso di Miss Italia nel 2014 con la fascia di “Miss Sport Lotto Sicilia“.

Maturità scentifica con il massimo dei voti, è attualmente iscritta alla Facoltà di Logopedia di Parma. Suo padre ha una pizzeria. La mamma, Marisa, è americana di origini siciliane. Il suo motto: “L’audacia ha in sé potere, magia e genio”.

“Vincere Miss Italia è stato importantissimo, mi ha fatto entrare nel mondo del lavoro ma allo stesso tempo mi ha allontanato dalla cosa più importante che ho: la famiglia”, confessa Clarissa nel suo video di presentazione. “Soprattutto mi ha allontanato da mia sorella che è la persona più importante della mia vita”.

“Durante il tempo libero mi piace fare sport, soprattutto la corsa, e mi piace anche tantissimo viaggiare. Amo le cose semplici, a una serata in discoteca preferisco una cena tra amici”.

“Sono single da circa due anni ma non credo di essere mai stata seriamente innamorata. Non ho un prototipo di uomo ideale anche se le prime due cose che noto sono l’altezza e il sorriso. La bellezza è relativa, se un ragazzo mi prende di testa diventa il più bello del mondo. Spero di trovare un ragazzo che mi faccia capire davvero cos’è l’amore; sogno una vera festa di fidanzamento e il principe azzurro che mi faccia perdere la testa”, conclude Clarissa.