Riccardo Scamarcio-Maya Sansa: baci e abbracci, e la Golino?