Nancy Brilli: “Roy De Vita non mi vuole più sposare”

Pubblicato il 30 novembre 2015 17.49 | Ultimo aggiornamento: 30 novembre 2015 09.51

Tags:

di redazione Ladyblitz
 
Nancy Brilli, acido nell'occhio: "Ho rischiato di perderlo"

R OMA – Nancy Brilli, con grande rammarico, rinuncia alle nozze. E non perché non le desideri: il suo compagno, il chirurgo plastico Roy De Vita, non vuole più sposarla. Lo racconta la stessa attrice, 51 anni, a Diva&Donna: “Il matrimonio con Roy De Vita? Lui non vuole più. Mi ha detto: ‘Tanto è uguale’, e io non l’ho presa benissimo”.

“Il matrimonio è una promessa, il porsi in un certo modo, direi sacrale, verso un’unione e il progetto comune che si sta tracciando”, si sfoga l’attrice, che ha già due matrimoni alle spalle (con Massimo Ghini e Luca Manfredi, con cui 15 anni fa ha avuto il figlio Francesco).

“Si può avere questo progetto anche senza le nozze”, conclude, “ma sarà che io non mi sono mai sposata in chiesa e invece mi sarebbe piaciuto moltissimo”.

Nancy recentemente ha anche parlato delle difficoltà incontrate per diventare madre di Francesco:

Ero convinta di essere sterile al 90%. Soffrivo di endometriosi. Per colpa di questa malattia, ebbi varie operazioni, un tumore e una cartella clinica con su scritto “Sterile”. Ero convinta di non poter avere figli”, racconta, “avevo una possibilità su una infinità e mi avevano detto di non illudermi. Ho provato, avevo un obiettivo ed è nato Chicco. Quando mi hanno detto che ero incinta, ho pensato ad un miracolo. Ho passato sette mesi e mezzo di totale felicità. Sono stata fortunata. Ho fatto una preghierina delle mie”.