Laura Ravetto e Dario Ginefra si sono sposati: e la sposa osa..

Pubblicato il 6 giugno 2016 10.07 | Ultimo aggiornamento: 6 giugno 2016 10.07

Tags:

 

B ARI – Matrimonio “con spacco” per Laura Ravetto, onorevole di Forza Italia, e Dario Ginefra, parlamentare Pd. La coppia, dopo anni di fidanzamento e qualche crisi, ha detto “sì” con cerimonia civile nella terra d’origine dello sposo, la Puglia. Per l’occasione la sposa ha scelto un abito piuttosto sexy: bianco, in pizzo, ma con un profondo spacco. Ecco il racconto di Novella 2000:

Matrimonio da favola nell’incantevole cornice del castello svevo di Monopoli, in Puglia, per i due deputati Laura Ravetto e Dario Ginefra. Agli invitati non è sfuggito il particolare legato all’abito di Laura, molto corto e con uno spacco a dir poco sexy. E’ stata proprio la deputata a disegnare l’abito che ha indossato per il “Sì”: sembra che abbia osato un po’ con la matita e con il pizzo. In grande forma anche Dario Ginefra, vestito di blu con panciotto e cravatta chiara.  Gli sposi sono arrivati a bordo di un Apecar blu. Ad attenderli, per la celebrazione del rito civile, Walter Veltroni con la fascia tricolore. Tra i testimoni dello sposo il presidente della Puglia, Michele Emiliano. Dopo il “Sì” amici e parenti sono andati a festeggiare in un locale sul mare, con un menù a base di pesce. Tantissimi sono stati gli invitati giunti dalla Capitale e da Cuneo, città d’origine di Laura Ravetto. Adesso un bel viaggio, per qualche giorno di relax, e poi entrambi torneranno in Transatlantico.

(per vedere le foto clicca qui).