Gianluca Grignani confessa: “Annullo tutto”. Cosa è successo

Pubblicato il 17 maggio 2016 14.27 | Ultimo aggiornamento: 17 maggio 2016 14.27

Tags:

 
Gianluca Grignani confessa: "Annullo tutto". Cosa è successo

R OMA – Gianluca Grignani confessa: “Annullo tutto”. Cosa è successo. Gianluca Grignani si ferma. Con un post pubblicato su Facebook, annuncia di aver annullato tutti gli impegni presi tranne i due concerti di dicembre e quei pochi che annuncerà a breve, perché ha bisogno di una pausa. Il cantante, uscito la settimana scorsa con la raccolta live “Una strada in mezzo al cielo”, è tornato a parlare della propria salute su Facebook in un post in cui spiega che ha deciso di prendersi un po’ di riposo a seguito dei fatti avvenuti nelle scorse settimane quando lo stress e l’ansia gli avevano giocato brutti scherzi, portandolo su tutti i giornali a causa di un malore e con l’accusa di essere stato ricoverato a causa di un’intossicazione etilica. Una notizia che Grignani aveva prontamente smentito sempre via Facebook, spiegando in un paio di post che era stato vittima di attacchi di panico.

E oggi torna a parlare della sua salute tramite un post in cui conferma le parole dette la settimana scorsa – quando si scusò anche con i figli -, in cui annuncia lo stop agli impegni, confermando solo i concerti di Milano e Roma del prossimo dicembre e poche apparizioni estive che saranno annunciati nelle prossime settimane:

“Ciao ragazzi, ho bisogno di staccare un pò con il mondo, l’avrete capito…Ora ho bisogno di tornare più forte di prima.
Adesso parlerà solo la mia musica, la mia “strada in mezzo al cielo”: ho annullato gli impegni per un determinato periodo, non ci saranno apparizioni, a parte i due eventi rock 2.0 a dicembre di Milano e Roma, e dei live acustici che farò durante l’estate che saranno annunciati qui sul mio profilo… ma io leggo tutto quello che mi scrivete e solo per voi io ci sto. Sempre.
Con affetto G”.

Dopotutto, la battaglia di Grignani contro gli attacchi di panico è ormai nota a tutti. Due anni fa, come noto, il cantante andò in escandescenze al punto da costringere l’intervento delle Forze dell’Ordine a seguito di cui fu denunciato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Chiedendo scusa, il cantante parlò proprio dello stress, dell’ansia e degli attacchi di panico di cui era vittima. Questa volta sceglie di riposarsi e scomparire per un po’, scegliendo di allontanarsi dai riflettori e dalla vita mediatica che, forse, gli sta andando troppo stretta.

Immagine 1 di 1
  • Gianluca Grignani confessa: "Annullo tutto". Cosa è successo

Immagine 1 di 1