Pesa 500 chili e non cammina da anni: ospedale prova a rimetterlo in piedi VIDEO

Pubblicato il 17 novembre 2016 10.32 | Ultimo aggiornamento: 16 novembre 2016 18.08

Tags: , ,

 
messico

G UADALAJARA – Juan Pedro Franco ha 32 anni e pesa poco meno di 500 chili. Sì, avete capito bene, quest’uomo di 32 anni pesa mezza tonnellata. L’uomo vive nella città messicana di Aguascalientes e in sei anni non ha mai lasciato il suo letto. Ora, grazie all’interessamento del medico Jose Antonio Castaneda, martedì scorso è stato portato con un’ambulanza speciale in un ospedale di Guadalajara. Qui verrà valutato da una equipe di medici che proveranno a rimetterlo in piedi. Solo una manciata di pazienti a questo livello di obesità, sono infatti in grado di recuperare la mobilità.

Per arrivare in ospedale, il 32enne ha dovuto usare delle bombole di ossigeno ed è stato scortato, per tutto il tempo, da personale sanitario. Una volta arrivato in ospedale, i medici hanno prelevato un campione di sangue per valutare meglio la situazione. Centeno spiega che il suo paziente rimarrà a Guadalajara per diversi mesi. Una volta riacquistati i muscoli persi dalla sedentarietà, Franco comincerà una ferrea dieta che gli permetterà di perdere peso.

Prima di Juan Manuel Franco, sempre dal  Messico proveniva Manuel Uribe. Uribe pesava ben 557 chili ed è considerato l’uomo più pesante del mondo. Nel 2014 è morto all’età di 48 anni. Nel 2006 era anche entrato nel Guinness World Record per un primato che però, a quanto pare, gli è costato la vita. Ora Franco dovrà lottare per evitare di fare la stessa fine del suo connazionale.