Coppia Dublino perde 152 chili…dopo FOTO matrimonio

Pubblicato il 14 gennaio 2016 09.02 | Ultimo aggiornamento: 13 gennaio 2016 23.08

Tags: , , ,

 
Coppia Dublino perde 152 chili7

DUBLINO – Marito e moglie hanno perso complessivamente 152 chili dopo aver visto le loro foto di nozze. Noel e Leisa Hoey di Dublino erano talmente grassi che non potevano sedere l’uno accanto all’altra al cinema e sull’aereo. Il loro letto si è rotto quattro volte a causa della loro enorme massa corporea.

E così, dopo essersi imbarazzati nel vedere gli scatti del matrimonio, Noel e Leisa hanno deciso di mettersi a dieta aderendo alla Slimming World, regime alimentare che incoraggia a scambiare gli alimenti ad alto contenuto di grassi con quelli a basso contenuto di grassi che danno sazietà in modo naturaleNoel 35 anni, ha perso 1oo chili. Leisa, 33, ne ha persi esattamente la metà ed è diminuita di ben sei taglie. Leisa ha raccontato al Daily Mail: “Quando ho visto le nostre foto di nozze il mio cuore è affondato. Mi sentivo assolutamente disgustata, quelli in foto erano le nostre copie. Ero così delusa: quelle foto le avrei riviste per sempre”.

Poi ha aggiunto: “Da quando è arrivata Slimming World ho perso sei taglie. Finalmente io e mio marito siamo in grado di fare le cose che le coppie normali fanno: le coccole nel cinema, stare seduti uno accanto all’altro sui mezzi pubblici, avere una notte di sonno tranquillo senza paura di rompere il letto”.

La coppia si è conosciuta nel 2003 e ha ammesso di essere stata “drogata” di junk food per tutta la vita. L’obesità è arrivata dopo la nascita dei loro figli  AJ di 11 anni, Tyreece di otto e i due gemelli Maddison e Torey di due.

Prima della nascita dei due gemelli, Leisa stato in lista d’attesa per un’operazione che le avrebbe inserito una banda gastrica. La gravidanza ha però impedito l’operazione: “Sapevamo che la nostra vita era malsana e che ci stavamo scavando la fossa da soli”.  

Noel ha aggiunto: ‘Di notte restavo sveglio non per i bambini, ma per il rumore del telaio del letto che scricchiolava sotto di noi. Una volta, dopo un turno di lavoro di notte tornai a casa esausto e saltai sul letto. In quel momento, il legno incrinato crollò sotto il mio peso. Lo abbiamo rotto altre tre volte. Alla fine abbiamo rinunciato ed abbiamo cominciato a dormito per terra, sul materasso”.

Leisa ha raccontato che il matrimonio “non è stato l’esperienza magica che pensavo. Ho girato tutta la città e con qualunque abito da sposa che indossavo sembravo sempre un enorme piumone.Non volevo mostrare le mie forme ma solo nasconderle. Grazie al velo più lungo sono riuscita a coprire le mie braccia paffute con qualcosa che assomigliava ad un mantello”.

La coppia non ha nemmeno potuto prenotare una luna di miele perché temeva che avrebbe dovuto prenotare due posti ciascuno sull’aereo. Ma la loro delusione più grande doveva ancora venire e si chiama album di nozze.  Noel ha racontato: “Quando l’ho sfogliato, le foto del nostro grande giorno mi hanno affranto. Entrambi abbiamo guardato le foto e le abbiamo strappate riducendole a brandelli”.

Le immagini hanno spronato Leisa ad unirsi ad un gruppo locale di “Slimming World” . Due settimane dopo, Leisa ha cominciato a perdere peso e Noel l’ha seguita. Insieme hanno cominciato a vedere i piccoli cambiamenti del loro girovita.

Immagine 1 di 9
  • Coppia Dublino perde 152 chili
Immagine 1 di 9