Clarissa è “curvy”: posa in bikini per dar voce a quelle come lei

Pubblicato il 27 maggio 2016 14.55 | Ultimo aggiornamento: 27 maggio 2016 14.56

Tags: , ,

 
posa in bikini per dar voce a quelle come lei2

R OMA – Clarissa Enneking è una donna sovrappeso che gestisce Fat Girl Flow, un blog in cui vuole ribaltare l’idea classica che i media hanno sule persone grasse postando ragazze grasse in bikini. Clarissa si lamenta del poco spazio che i corpi danno a questa condizione. Anche chi è obeso, dice la Enneking, deve imparare ad amare il proprio corpo. Di conseguenza, i media tradizionali che mettono sempre in copertina delle ragazze bianche sotto i 30 anni, devono presentare una vasta gamma di corpi includendo all’interno anche quello delle donne curvy.

Fat Girl Flow ha anche un canale YouTube che pubblica diversi video di Clarissa alle prese con tutte le cose che piacciono ad una ragazza (andare a fare shopping, dal parrucchiere, farsi il bagno in piscina). Attraverso la cura del proprio corpo, ed è questo il messaggio, anche le obese devono imparare ad amarsi.

Lei si definisce una “felice ragazza grassa”, ma nonostante ciò ha affermato: “Viene dato spazio ad un tipo molto specifico di corpo plus size che varia solo di pochissimo rispetto all’ideale di bellezza comunemente condiviso, in realtà dovrebbero essere accettati i corpi di ogni forma e dimensione”.  Per sostenere le donne che portano una taglia forte, Corissa ha lanciato una campagna ed ha invitato tutte le donne curvy a mostrare il loro corpo in bikini.

Al suo “appello” hanno risposto ben 21 le ragazze che hanno condiviso le loro foto sul suo blog. Corissa vuole diffondere con forza queste foto per farle celebrare dai media: “Anche le curvy meritano amore e rispetto” ha detto Clarissa, spiegando che in questo modo, più la gente inizierà a rendersi conto che le persone grasse non sono invisibili più capirà che non potranno essere ignorate.

Ovviamente il web si è diviso e c’è chi critica la scelta scrivendo: “Voler per forza mostrare corpi grassi è come dire: io sono così è me ne vanto! Ed è sbagliato. Bisogna mangiare bene, fare ginnastica, preoccuparsi della propria salute”.

Immagine 1 di 9
  • posa in bikini per dar voce a quelle come lei
  • Clarissa Enneking
  • Clarissa Enneking
  • Clarissa Enneking
  • Clarissa Enneking

Immagine 1 di 9