Bimbo con sindrome Down: genitori vogliono abortire, poi..FOTO

Pubblicato il 23 giugno 2016 14.09 | Ultimo aggiornamento: 23 giugno 2016 14.09

Tags: , ,

 
Bimbo con sindrome Down genitori vogliono abortire7

S YDNEY – Claire e Benjamin Martin vivono in Australia ed hanno messo al mondo Xavier, il loro primo figlio. La loro storia raccontata dal Daily Mail  non è però come le altre. La coppia sapeva prima del parto che loro figlio era stato colpito dalla sindrome di Down. La scoperta era avvenuta al quinto mese di gravidanza e loro avevano deciso di abortire. Poi, improvvisamente, qualcosa nella coppia è cambiato e loro hanno deciso di continuare con la gestazione.

“Avevo preso appuntamento per interrompere la gravidanza. Mentre eravamo seduti, mio marito mi ha trascinato fuori dicendo che non potevamo uccidere quel bambino. Mi sono sentita sollevata, finalmente qualcuno era dalla mia parte”, ha spiegato la donna.

Questo secondo Claire, è stato il momento più importante della loro vita. I due sono rimasti uniti fino al parto. Quel giorno hanno conosciuto il loro bambino e se ne sono innamorati subito: “Appena è nato non ho sentito altro che amore. Il nostro bambino è perfetto, mi ha fatto dimenticare tutto quello che abbiamo affrontato durante la gravidanza”. 

Claire e Benjamin non sono mai stati più felici e convinti della decisione presa, malgrado i pregiudizi che sono costretti a sentire su loro figlio, che ha solo 8 settimane. Il piccolo Xavier agli occhi dei suoi genitori è il bambino più bello e speciale del mondo.

Immagine 1 di 15
  • Bimbo con sindrome Down genitori vogliono abortire15

Immagine 1 di 15